Accedi con:
  • Ultimo Aggiornamento: 23 Agosto 2017 - 15:57

Comune Unico, Vincenzi ci ripensa. Garbuglia: “Chiarisciti le idee”

Gatteo fa dietrofront sul Comune unico con San Mauro e Savignano, la Garbuglia va di “machete”: “Chiarisciti le idee prima di prendere una posizione pubblica”. Le parole non sono proprio queste, ma quasi.

Garbuglia 2“Gianluca Vincenzi si spiace per l'entusiasmo con cui io e il sindaco di Savignano, Filippo Giovannini, avevamo accolto la sua dichiarazione che apriva la strada a una rinnovata fusione a tre dei nostri comuni – commenta in una nota il sindaco Luciana Garbuglia – e definisce il nostro un mero “fraintendimento” delle sue parole. Il suo, dice, era un ‘sì’ alla fusione, ma non con San Mauro e Savignano, quanto piuttosto con Cesenatico.
Ora, constatato che Vincenzi ci ha ripensato, forse per la reazione negativa di buona parte dei sui sostenitori, resta difficile fraintendere quanto dichiarato a mezzo stampa, o a quanto già detto anche verbalmente in incontri fra colleghi. Per carità, ognuno è libero di proporre idee e progetti, sentire la comunità, gli umori, la pancia della gente e le reazioni alla sfida e poi tirarsi indietro, fidandosi più delle percezioni che della necessità di un rinnovo amministrativo, che richiede coraggio e impegno, ma trovo inutile ‘scaricare’ la responsabilità di questo legittimo ripensamento, nascondendosi dietro a una errata interpretazione dei colleghi.
La dichiarazione di Gianluca non poteva lasciare spazio a interpretazioni: '…se i nostri tre comuni si mettessero insieme potrebbero dare vita ad una realtà che potrebbe far sentire la sua voce...', riferendosi a Gatteo, San Mauro e Savignano. Chiaro che come sindaco di uno dei due comuni chiamati in causa non potevo non esprimermi, tra l'altro favorevolmente, a un progetto che da tempo vede i tre comuni nella naturale evoluzione di comune unico del Rubicone: '…entità di 40mila abitanti', territorio omogeneo, dinamico che, ribadisco, ad oggi può essere una soluzione per dare risposte alle nostre realtà che necessitano di semplificazione e innovazione. Una strada che resta aperta e che auspico sia anche condivisa dalla futura amministrazione del comune di Gatteo, a prescindere da chi ne sarà alla guida”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna

VIGNETTA

ULTIMI COMMENTI