Accedi con:
  • Ultimo Aggiornamento: 24 Maggio 2017 - 18:46

Giurgin, “l'abominevole uomo dei campi”

“Giurgin, mo t ci propi tè?
I m'à det che t'é veu un po' 'd sfighi s'la saleuta l'altradè,
che t ciri chesch s'la tu vispina,
invici t ci tot sfurboi ch'e paèr ta t sipa mes a mòl tla varechina,
um fa piasòir d'avdòit acsè zaroi
e pu gemla tota: ancòura voiv!”
“Ah, sè...
par sta stmaèna sè!”


Giorgio, “l'abominevole uomo dei campi”
“Giorgio, ma sei proprio tu qua? \ Mi hanno detto che hai avuto un po' di problemi con la salute giorni fa, \ ho saputo che eri caduto con la tua vespina, \ invece sei tutto ben acconciato che sembra ti sia messo a bagno nella varechina, \ mi fa piacere d'averti visto così attivo \ e poi diciamola tutta: ancora vivo! \ “ Ah, sì... \ per questa settimana sì!”




Tot i gost j è gost 
“Doi, doi, t’e mai fat l’amòur s’la vcina?”

“Òs-cia s’la vcina, sa det i nomar?”
“Ecco, t ci eun ‘d che mocc ‘d pataca ènca tè!”
“Bèh, insòma, tra la zòvna e la vècia
u ni vo un gran capoi a capaè pr’e’mèi!
“Mo parchè an capì gnent?
Guerda ch’un gn’è da met,
la zòvna la sta lè e l’an s’mov,
t chin faè tot inquèl tè,
lì la fa la sburòuna parchè la i met la caèrna frèsca.
La vcina invici par faèt avdòi
che t ci staè braèv a capaèla ma lì,
la t fa s-ciupaè, la i la met tota par non faèt pantoi.
Pruva, pruva, dà rèta
e t’avdiré tè cmè ch’la t fa divartoi!
“Sè, mo la vcina quant an ch’la j à da ‘vòi sgònda a tè?”
“Piò la i n’à e mèi l’è, gema dai staènta in sò...!”
“Òs-cia, sta pu sicheur che tè in galera ta ni ve par la pedofilia,
e’ brot e sarà che d’ògni taènt t’avré d’andaè drì m’un funeraèl!”

         

 Tutti i gusti sono gusti   
“Dì, dì, hai mai fatto l'amore con la vecchina?” \ “Ostia con le vecchina, cosa dai i numeri?” \“Ecco, sei un coglione anche tu!” \ “Bèh, insomma, tra la giovane e la vecchia \ non ci vuole una grande intelligenza per scegliere il meglio!” \ “Ma perché non capite niente? \ Guarda che non c'è da mettere, \ la giovane sta lì e non si muove, \ tocca fare tutto a te, \ lei fa la superiore perché ci mette la carne fresca, \ la vecchina invece per farti vedere \ che sei stato bravo a scegliere lei, \ ti fa morire, ce la mette tutta per non farti pentire. \ Prova, prova, dà retta \ e vedrai come ti fa divertire! \ “Sì, ma la vecchina quanti anni deve avere secondo te?” \ “Più ne ha e meglio è, diciamo dai settanta in su...!” \ “Ostia, sta pur certo che tu in galera non ci vai per la pedofilia, \ il brutto sarà che dovrai spesso andare al seguito di un funerale!”

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna

VIGNETTA

ULTIMI COMMENTI