Accedi con:
  • Ultimo Aggiornamento: 22 Maggio 2017 - 09:15

SPECIALE: AGGIORNAMENTO METEO - 26.01.2014

Dopo una domenica discretamente soleggiata specie al nord e al centro, una nuova perturbazione a carattere freddo interesserà l'Italia tra lunedì e martedì. La neve cadrà a quote molto basse ( se non addirittura in pianura) sul nord-est e a quote collinari in prossimità dell'Appennino centrale.

La cartina che ho preparato inquadra i cumuli precipitativi  attesi in Italia tra le 19 di lunedì e le 7 di martedì.
Le regioni nord-occidentali verranno saltate dai fenomeni a parte qualche spruzzata di neve tra notte e la mattinata di martedì sul Bresciano e l'est della Lombardia.
Al nord-est saranno possibili spruzzate di neve in pianura sul Veneto, mentre nevicate più consistenti sono previste sull'Appennino Emiliano-Romagnolo sopra i 200-300 metri ( ma occasionalmente anche a quote inferiori in caso di rovesci intensi).
Al centro, lunedì sera, si partirà da 700-800 metri di quota, per scendere a 500-600 metri nella mattinata di martedì specie in prossimità dell'Appennino Umbro-Marchigiano. Sempre nella mattinata di martedì, la neve si farà vedere sopra gli 800 metri sull'Appennino Abruzzese e attorno ai 1000 metri tra la Calabria e la Sicilia, dove saranno attivi forti rovesci e anche temporali.

Previsioni San mauro Pascoli

Lunedì 27/01: Cieli inizialmente molto nuvolosi con copertura del cielo sempre più intensa e pioggie. Dalla nottata previsti rovesci intensi di neve!

Martedì 28/01: Cieli coperti con neve nelle prime ore del giorno che si trasformerà in pioggia nel corso della giornata!

Mercoledì 29/01: pausa di riflessione con nuovo peggioramento dalla serata con pioggie!

Ci aggiorniamo giovedì con "facciamo il punto".

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna

VIGNETTA

ULTIMI COMMENTI