Accedi con:
  • Ultimo Aggiornamento: 24 Giugno 2017 - 12:23

PERCHE’ A SAN MAURO SI FA POCA DIFFERENZIATA?

miro_gori.jpgD: Egregio Sig. Sindaco, posso sapere perchè non ci sono tutti i vari tipi di raccoglitori per la raccolta differenziata ma solo alcuni nei vari punti di raccolta? Per esempio, almeno nel tratto iniziale di via Rimini (così come nei dintorni ) manca proprio quello per la plastica! Ma lo sa quanta ne usiamo? Perché il Comune non si mobilita di più per la diffusione della differenziazione dei rifiuti da parte dei cittadini? Non lo trova un dovere indispensabile, civile e responsabile? Se deleghiamo le responsabilità ad Hera...stiamo freschi! Grazie, Elena F. 

R: Gentile Signora Elena, ho tardato a risponderle in quanto ho voluto raccogliere una serie di elementi per farle un quadro complessivo della raccolta differenziata nel nostro paese. Le anticipo prima di tutto che stiamo mettendo in cantiere alcune iniziative per l'incremento e la sensibilizzazione della raccolta differenziata, che si svolgerà principalmente attraverso tre azioni: il potenziamento delle isole ecologiche nel paese; interventi presso gli alberghi al mare; interventi nelle aziende. Nelle prossime settimane presenteremo più nel dettaglio di cosa si tratta. Giusto a titolo di esempio, per entrare nel merito di uno di questi: molte attività produttive smaltiscono il rifiuto tramite ditte private e non sono a conoscenza che se danno comunicazione ad Hera di quanto fanno possono ottenere delle agevolazioni (ad es. per il cartone € 18/tonn.). Da qui l'esigenza di un'azione capillare di informazione presso le nostre imprese.

Guardando all'oggi, il nostro paese presenta raccoglitori per la differenziata dislocati nelle principali zone strategiche del paese. Questi i numeri: 70 contenitori per la raccolta del vetro presso le grandi utenze; 44 contenitori per la raccolta dell’organico presso le grandi utenze; 47 contenitori per la raccolta plastica presso le grandi utenze; 55 contenitori per la raccolta dei metalli presso le grandi utenze; 31 cassonetti stradali per la raccolta carta; 29 cassonetti stradali per la raccolta plastica; 36 cassonetti stradali per la raccolta vetro. A questi poi vanno aggiunti: 15 contenitori presso esercizi commerciali per la raccolta pile; 2 contenitori presso le farmacie per la raccolta farmaci; 70 bidoni da lt 360 in prossimità dei cassonetti per la raccolta organico; 70 bidoni da lt 360 in prossimità dei cassonetti per la raccolta carta; 68 bidoni da lt 360 in prossimità dei cassonetti per la raccolta vetro.

Per quanto riguarda, infine, la mancanza di contenitori per la raccolta della plastica in via Rimini, le comunico che i medesimi contenitori si trovano nelle vicinanze in via Togliatti, nei pressi del Bar Nuovo, nonché in via Rio Salto n. 36 e in via Veneto n. 77. Stiamo valutando la possibilità di potenziare quell'area tenuto conto dell'arrivo di nuovi insediamenti abitativi.

Mi rendo conto che le azioni da intraprendere per migliorare la qualità del nostro ambiente sono tante. La buona riuscita dipende da uno sforzo congiunto di tutti, amministrazione pubblica, cittadini, imprese, ecc. Noi ci stiamo provando con l'intento di migliorare non solo l'oggi ma il futuro. Quello nostro e delle prossime generazioni.

Il Sindaco, Gianfranco Miro Gori

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna

ULTIMI COMMENTI