Sanmauropascolinews.it

San Mauro 2022 2023

Sanmauropascolinews.it

GiovanniniBisacchiDa domani, giovedì 15 settembre, sarà possibile presentare domanda per il contributo affitto messo a disposizione dall’Unione Rubicone e Mare utilizzando le risorse del Fondo regionale per l'accesso all'abitazione in locazione.

“Una boccata d’ossigeno per sostenere le persone e le famiglie del territorio. – affermano il Presidente dell’Unione Rubicone e Mare Filippo Giovannini e la Vicepresidente e Assessora ai Servizi Sociali dell’Unione Letizia Bisacchi -. I fondi provengono dalla Regione Emilia Romagna che anche quest’anno ha emanato il bando affitti. Invitiamo chi si trova alle prese con situazioni di fragilità economica, a cogliere questa opportunità che insieme ai vari aiuti messi in campo in questi mesi su tanti fronti può fare la differenza”.

Il contributo affitti offre un sostegno alle famiglie e persone in difficoltà nel pagamento delle spese d’affitto dell’abitazione in cui vivono, a chi ha perso il lavoro, è in cassa integrazione o in stato di mobilità, ai lavoratori precari o stagionali che hanno subito la riduzione delle proprie entrate, ma anche ai nuclei con redditi molto bassi. Tra i requisiti richiesti, Isee annuo fino a 17.154 euro oppure fino a 35mila euro ma che abbiano subìto una diminuzione del reddito Irpef di almeno il 25% rispetto a quello del 2021.

Il supporto, fino a tre mensilità, potrà raggiungere un tetto massimo di 1.500 euro.

Possono fare domanda I residenti nel territorio dell’Unione Rubicone e Mare, ovvero nei Comuni di Borghi, Cesenatico, Gambettola, Gatteo, Longiano, Roncofreddo, San Mauro Pascoli, Savignano sul Rubicone e Sogliano al Rubicone. Le domande potranno essere inoltrate a partire dalle 12 di domani, giovedì 15 settembre, e fino alle 12 del 21 ottobre 2022. La domanda si può presentare esclusivamente tramite la piattaforma web regionale, al link:

https://servizifederati.regione.emilia-romagna.it/BandoAffitti
(il link non è attualmente in funzione, verrà attivato domani, giovedì 15 settembre, alle 12).

L’accesso alla piattaforma potrà avvenire tramite Spid, Cie (Carta d’identità elettronica) o Cns (tessera sanitaria). I cittadini che non hanno lo Spid o hanno difficoltà nell’accesso alla piattaforma web regionale potranno rivolgersi ai Caf accreditati. Al momento dell'invio della domanda sarà necessario aver presentato la Dsu (Dichiarazione sostitutiva unica) per l’Isee.

Per informazioni, contattare l’ufficio Casa dell’Unione Rubicone e Mare, tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 10,30 alle 12,30, ai numeri 331 4021084 oppure 0541 809760.

 

Ultimi Commenti

Sergio Scarpellini ha inserito un commento in San Mauro saluta Sisto Rocchi
Riposa in pace caro amico Rocky, sarai sempre nei miei ricordi più belli. Ciao Sisto, Filippo.
Non so se e' meglio di Miro e Maroni ma sicuramente e' il sammaurese più innamorato del proprio paes...
Premetto che per precedenti impegni sono stato impossibilitato alla partecipazione della presentazio...
Canzio Pollarini ha inserito un commento in Morandi, dall'Arlecchino al market
Che bello l'arlecchino ci andavo da bambino, ancora adesso provo una sensazione che non so descriver...
Guest ha inserito un commento in LA LIBERAZIONE DI SAN MAURO PASCOLI - Parte prima
Altro elemento importante, che creerà di fatto una modifica futura degli avvenimenti era il fatto ch...

 

Ultimi Commenti

Sergio Scarpellini ha inserito un commento in San Mauro saluta Sisto Rocchi
Riposa in pace caro amico Rocky, sarai sempre nei miei ricordi più belli. Ciao Sisto, Filippo.
Non so se e' meglio di Miro e Maroni ma sicuramente e' il sammaurese più innamorato del proprio paes...
Premetto che per precedenti impegni sono stato impossibilitato alla partecipazione della presentazio...
Canzio Pollarini ha inserito un commento in Morandi, dall'Arlecchino al market
Che bello l'arlecchino ci andavo da bambino, ancora adesso provo una sensazione che non so descriver...
Guest ha inserito un commento in LA LIBERAZIONE DI SAN MAURO PASCOLI - Parte prima
Altro elemento importante, che creerà di fatto una modifica futura degli avvenimenti era il fatto ch...