Logo new 02

Gimmi Baldinini 2016La notizia è passata in secondo piano rispetto all’altra, quella sulla popolarità in Russia. La rilevanza rimane: quest’anno Baldinini aprirà in Iran. Lo ha detto il numero uno, Gimmi Baldinini, al Corriere Romagna: “è una nuova scommessa, apriremo un punto vendita”.

L’apertura fa parte di un percorso di diversificazione dei mercati che l’azienda ha intrapreso al seguito delle nubi apparse negli ultimi anni sul mercato russo, che rappresenta oltre il 60% delle vendite all’estero. Mercato, quello russo, cha pare in ripresa: “Cresceremo del 15%, un dato importante per noi dopo un periodo non semplice”.

Qui Baldinini ha scommesso 35 anni fa, tanto da contare oggi ben 130 monomarca. E che il brand Baldinini sia una potenza lo testimonia il coming out di Vladimir Putin in visita in Cina, che ha detto di vestire Ferragamo e calzare Baldinini. “Il Presidente Russo tra l’altro lo vedrò di persona il 17 febbraio in un incontro, un bel regalo di compleanno visto che il giorno prima festeggerò gli anni”.

Non c’è da stupirsi allora nel leggere il nome di Gimmi Baldinini con un alto livello di notorietà (77%), dietro solo ad Al Bano (88%) e Cotugno (82%). A dirlo uno studio realizzato dal portale di Adv e marketing Spot and Web su circa 500 turisti russi intervistati nel nostro Paese.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna