Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

Limpido

5.56°C

Limpido
Umidità: 92%
Vento: SW a 3.11 K/H
Sabato
Per lo più soleggiato
3.33°C / 13.33°C
Domenica
Per lo più soleggiato
3.33°C / 10°C
Lunedì
Soleggiato
1.11°C / 11.67°C

INSIEMECONTROLAVIOLENZAProsegue con una campagna social online il progetto di comunità “Insieme contro la violenza” promosso dall’Unione Rubicone e Mare per condividere e diffondere una cultura di contrasto alla violenza di genere e alle discriminazioni nella comunità. Giunto alla sua terza edizione il progetto, lanciato in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il 25 novembre scorso, con il sostegno della Regione Emilia Romagna, quest'anno prevede una serie di incontri, spettacoli, reading, laboratori e corsi di formazione, coinvolgendo soprattutto i più giovani, anche nelle scuole, con un un percorso nei nove comuni dell’Unione che si concluderà a fine giugno 2021.

In questa edizione il progetto è stato implementato con una campagna online che partirà sabato 30 gennaio e che sarà divulgata attraverso i principali canali social (youtube, facebbok e instagram) coinvolgendo artisti, divulgatori e youtuber molto seguiti sul web,  che veicoleranno il proprio messaggio tramite video accompagnati dall’hashtag #InsiemcontrolaviolenzaLa campagna social sarà curata dall’Associazione Mikrà e vedrà protagonisti: Alessandra Racca scrittrice, poetessa e performer conosciuta come SignoradeicalziniGiovanni Pizzigoni in arte GioPizzi attore e autore del canale youtube in cui si occupa di politica e storia; Roberto Mercadini narratore, attore, scrittore, poeta e divulgatore; Eugenio in Via Di Gioia gruppo musicale torinese e Riccardo Dal Ferro in arte Rick Dufer filosofo, scrittore ed esperto di comunicazione e divulgazione.

La campagna avrà come obiettivo anche quello di far conoscere le politiche di sostegno promosse sul territorio dell'Unione e in particolare il servizio offerto dallo Sportello di Ascolto Antiviolenza Alba, istituito nel maggio 2019 a Villa Perticari a Savignano con la collaborazione delle associazioni Rompi il Silenzio di Rimini Sos Donna Faenza, proprio attraverso la seconda edizione del progetto “Insieme contro la violenza” dell’Unione Rubicone e Mare. Un servizio essenziale come dimostrano i dati sul fenomeno della violenza di genere anche nel corso del 2020.

I DATI

“Il 2020 è stato un anno difficile per le donne che hanno subito o subiscono violenza tra le mure domestiche in quanto la situazione di emergenza pandemica e i conseguenti lockdown non hanno fatto altro che amplificare il problema rendendolo ancora più tragico – spiega la Presidente dell’Unione Luciana Garbuglia - Il nostro territorio non è stato esente da questo fenomeno. Seppur i casi di donne che si sono presentate ai servizi non sia incrementato in maniera esponenziale, 39 donne totali si sono presentate al consultorio e sportello antiviolenza Alba nel 2020 (erano 33 nel 2019), sono aumentati i casi in emergenza dove, a seguito di un intervento delle forze dell'ordine, la donna ha richiesto di essere collocata in protezione. Questi ultimi infatti sono passati da 7 nel 2019 a 11 nel 2020”.

Delle donne che hanno contattato lo sportello antiviolenza Alba (18 donne nel 2020) 10 hanno avviato un percorso mentre 8 lo hanno concluso o sospeso. In tutti i casi era presente una violenza di tipo psicologico in 10 di essi la violenza è stata anche fisica.

“Un dato che preoccupa – prosegue Garbuglia -è anche l'aumento delle richieste della Procura minorile al servizio tutela minori di valutazione per minori vittime di violenza assistita, 27 casi nel 2020 (erano 20 nel 2019). Questo dato indica infatti che tra le donne che denunciano una violenza assistita dai figli minori ( solo a seguito di una denuncia di questo tipo il servizio tutela può essere coinvolto) molte rinunciano a lasciare l'abitazione per essere collocate in situazione protetta, rimanendo quindi spesso in abitazione con il compagno violento e con i figli. Proprio per ovviare a questa situazione spesso ricorrente e dare alle donne ulteriori possibilità – conclude Garbuglia - la Regione e l'Unione Rubicone e Mare hanno di recente messo a disposizione delle risorse per sostenere le donne vittime di violenze che vogliono intraprendere un percorso di autonomia abitativa in affitto coi figli o in co-abitazione con altre donne”.

Il progetto “Insieme contro la violenza” è realizzato e promosso dall'Ufficio di Piano del Distretto Rubicone dell'Unione Rubicone e Mare in collaborazione con diversi partner: Centro Famiglie ASP del Rubicone, Sportello Antiviolenza ALBA, Associazione Rompi il Silenzio ONLUS Rimini, Associazione SOS Donna – Centro Antiviolenza di Faenza, CAM - Centro di Ascolto Uomini Maltrattanti, Associazione Between, Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna, Associazione Mikrà, Le Ovarole.

Tutte le informazioni sugli eventi saranno aggiornate nella pagina facebook dello sportello antiviolenza Alba https://www.facebook.com/SportelloAntiviolenzaAlba/ e sul sito dell’Unione Rubicone e Mare.

Pin It

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


O ' virus italianoo , ue' ue'

Pubblicato il 17.02.2021 - Categoria: Vignette

O ' virus italianoo , ue' ue'

Pubblicato il 17.02.2021 - Categoria: Vignette

ULTIMI COMMENTI