Logo new 02

GarbugliaRespinge al mittente le accuse di conflitto di interessi il sindaco Luciana Garbuglia in merito alla vicenda della consigliera comunale Pamela Dellachiesa.

Riguardo la presunta incompatibilità, il sindaco afferma: “non era incompatibile la carica di consigliere comunale con quella di legale rappresentante di un'associazione onlus che partecipa ad una gara pubblica. Dellachiesa ha quindi legittimamente partecipato alla gara pubblica, aperta a tutti: gara per la quale non sono stati assunti né atti consiliari, né atti di giunta”.

Poi sull’assegnazione della gestione del nido Il Bruco: “Si precisa inoltre che non appena intervenuta l'assegnazione, la Dellachiesa ha rassegnato le dimissioni da consigliere comunale, rendendo dunque pienamente legittimo il contratto che sarebbe stato successivamente stipulato. Preciso infine che Dellachiesa è stata l'unica partecipante alla gara”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna