Logo new 02

At fat mond chilt minE feva inquèl leu int cla caèsa,
mo distès un gn’era mai paèsa,
lì l’era cmè s’la n'i fos,
una salavòuna che ‘d pez un
s’cnos,
una vuipòuna sempra mez instoida e mèza neuda
che par tot e’ dè l’an spicheva ‘na leuda,
e bèl l’è ch’la j avòiva sempra da ruinlé e da biasé
e che por crest e cnòiva staè zet par na santoila ciulé.
  
“T’é sbaié tot inquèl t’an void?
E leu zet e guai s’us fos mes a roid.
   “Mo guerda a t casòin t’é fat, che sia quèst e’ modi?”
E leu sempra zet, mo sal pali ch’al tacaèva a ziré cmè dò rodi.
   “A n'i sem, a n'i sem, t’é fat un lavuraz!”
Ma la terza e s-ciupèva s’un rugiaz:
   “Cio ninòuna, a n’ò ancòura det gnent,
   a pòs doi maènch
‘d gnent?
   Mè a n’ò spusaè ‘na dòna”, e giòiva ingulend e’ magòun,
   “mè sa li a sò ‘ndè par garzòun!”

 

Meno di  niente  non  si  può

Faceva tutto lui in quella casa ed era assai capace, \ ma  non c’era lo stesso mai un attimo di pace, \ lei era come se non fosse mai presente, \ una trasandata che di peggio non si conosce tra la gente, \ una vagabonda sempre mezzo vestita e mezza spogliata  \ che per tutto il giorno nulla faceva per essere affaticata, \ il bello era che aveva sempre da dire e brontolare  \ e quel povero cristo doveva stare zitto per non sentirla sgridare. \ “Hai sbagliato ogni cosa, non riesci a vedere?”  \ Guai se si fosse messo a sorridere e così zitto per farle piacere. \ “Ma guarda che casino hai combinato, che sia questo il modo?” \ E lui sempre zitto, ma con le palle che iniziavano a girare come due ruote in moto. \“Non ci siamo, non ci siamo, hai fatto un lavoraccio!” \ Alla terza esplodeva con un urlaccio: \ “Ohi carina, non ho ancora detto niente, \  posso dire meno di niente? \ Io non ho sposato una donna”, diceva ingoiando il magone, \“io con lei sono andato per garzone!”

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna