• Ultimo Aggiornamento: Martedì 01 Dicembre 2020 - 15:23:03
Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

Nuvoloso

5.56°C

Nuvoloso
Umidità: 86%
Vento: NW a 3.11 K/H
Mercoledì
Pioggia
3.89°C / 7.78°C
Giovedì
Pioggia
2.22°C / 6.67°C
Venerdì
Acquazzoni
0.56°C / 11.67°C
LA CORRIERA DELLA FANTASIA
Illustrazione di Filippo Maroni

Uffa che noia la geografia! Impararsi a memoria i nomi di tutte le province italiane regione per regione e i capoluoghi e le catene montuose e le pianure e i fiumi e i laghi e i mari, uffa non se ne può più! E in quanti si siederanno attorno al Tavoliere della Puglia? E che dolci si mangeranno a Crema? E che piante cresceranno ad Alberobello? E chi ci va a fare il bagno nel golfo dell’Asinara? E cos’è un altopiano? E uno spartiacque? E un lago morenico?   Ahimè, son tutte parole vuote, impossibile farsene una rappresentazione mentale per chi non è andato più in là del proprio paesello.

Basta, la geografia non la si può studiare sui libri, alle parole devono seguire delle immagini e le immagini sono fatti reali e allora se dobbiamo apprendere la realtà, dobbiamo andare a scoprirla.

E fu così che nacque all’interno di quella classe di scuola Primaria l’idea del grande viaggio, di un viaggio lungo quanto la durata dell’anno scolastico da compiersi con una corriera speciale, tutta di fantasia, costruita all’interno dell’aula.

Al posto di guida l’insegnante e, tra le mani, anziché il libro sussidiario, guide turistiche e tante fotografie che saranno richieste, per corrispondenza scolastica e con largo anticipo, ai bambini di quelle scuole di cui si andrà, con la fantasia, a visitarne il territorio.

Sì, certamente è tutta una finzione, ma anche una finzione quando viene presa sul serio diventa un programma di lavoro, per cui non bisogna trascurare alcun particolare e così alla fine di ogni giornata di viaggio, non poteva mancare il pernottamento in hotel.

Non racconteremo tutto ciò che abbiamo immaginato durante il viaggio, vi racconteremo solo ciò che più ci è rimasto impresso nella mente.

Queste che seguono sono le cronache fantasiose dei pernottamenti negli alberghi più strani ed improbabili che un viaggiatore possa incontrare lungo la sua strada alternandoli con i racconti più incredibili appresi nei luoghi visitati.

La corriera della fantasia punta verso sud, attraversiamo le Marche, ci inoltriamo nelle grotte di Frasassi, ammiriamo alcuni castelli e borghi medievali ed in serata giungiamo in Abruzzo, a Pescara.

Scorriamo l'elenco degli hotel sulle Pagine Gialle e siamo tutti concordi nello scegliere quello col nome più curioso: ALL’ ALBERGO DEL MENEFREGHISMO

(Continua)

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);