Sanmauropascolinews.it

San Mauro 2022 2023

Sanmauropascolinews.it

Maroni-Trasparente-02-tiny.pngCmè ch’a sò dvent president de’ “Club”

A simi in deu 't l’ardota a batsi par faè e' president dl’asuciaziòun

e i soci j avòiva da capaè e piò sfighé s’una vutaziòun.

A m’avsinet alòura me’ tavlaz par racuntaè eun di mi patimoint

e ò  det ‘d cla volta  che la mòi l’am giazet tot i sentimoint,

cvant che, par cumpraès al su cremi ‘d belèza, l’era finoida 't l’ipermarcaè

e senza savòi sèl che bsugneva par la caèsa, mu mè la m’à telefunaè:

  “Senti, visto che sono qui per una mia spesina

    cosa ti serve per la casa e la cucina?”.

J à capoi al volo cmè che par sti por oman la era dventa griva la situaziòun,

e i s’è taènt cumos ch’in smitòiva ‘d sbat al maèni e i m’à elèt senza discusiòun.

Mo ui n’era un ènt però ch’l’avòiva una sturiaza da faè pienz ènca i sas,

l’è dvent e’ mi “vice”, mo par poch u m’un feva e’ surpas.

S’la mòi l’era andaè a faè spòisa e j era vneu caèsa tot cuntint,

e in aligrì i ciacaraèva ‘d cvèst e cvèl sempra suridint.

Mo cvant ch’i raviet a scargaè la machina, ma lì u j aroiva ‘na telefunaèda,

la toira fura e’ su bazarin e la taca a ciacaraè feta, feta e a pasigé par la straèda,

intaènt che por sgrazié ènca si dint e cnòiva strabighé i sachet dla spòisa,

cio, i bsaèva da ròmpsi al brazi parché ui n’era 'na bèla stòisa.

Gnenca a faèla a pòsta, pena finoi la fadigaza e fines ènca la ciacaraèda,

alòura ui doi che por maroid s’la vòusa un po’ struzaèda:

  “Però, con una mano potevi anche  prendere su un sacchetto,

    avrei fatto prima a terminare sto pesante lavoretto!”.

Òs-cia, ch’un l’aves mai det, la j à bot un’uciadaza, mo zeta  e senza ruinlé,

però, par cvengg dè, l’è cnu staè senza zcòr e senza ciavé.

Come sono diventato presidente del “Club”

Eravamo in due nell’assemblea a batterci per la presidenza dell’associazione 

e i soci dovevano scegliere il più disgraziato con una votazione. 

Mi avvicinai allora al tavolaccio per raccontare uno dei miei patimenti 

e ho raccontato di quella volta che la moglie mi gelò tutti i sentimenti, 

quando, per comprarsi le sue creme di bellezza, era finita all’ipermercato

e senza sapere cosa serviva  per la casa, a me ha telefonato: 

“Senti, visto che sono qui per una mia spesina,

  cosa ti serve per la casa e la cucina?”. 

Hanno capito al volo come per questi uomini fosse diventata tragica la situazione,

si sono  commossi, non cessavano di applaudire e mi hanno eletto senza discussione. 

C’era però un altro che aveva una storiaccia da far piangere un cuore di sasso,

è diventato il mio vice, ma per poco non mi effettuava il sorpasso. 

Con la moglie era andato a fare la spesa ed erano venuti a casa contenti, 

e in allegria chiacchieravano di questo e di quello sempre sorridenti. 

Ma quando iniziano a scaricare la macchina, a lei arriva una telefonata, 

prende il suo telefonino e inizia a chiacchierare  e a passeggiare per la strada, 

quel povero disgraziato coi denti era costretto a trascinare i sacchetti della spesa, 

ohi, pesavano da rompersi le braccia perché ce n’era una bella distesa. 

Neanche a farlo apposta, terminata la faticaccia, finisce anche la telefonata, 

allora le dice quel povero marito con la voce un po’ strozzata:

“Però, con una mano potevi prendere su un sacchetto,

  avrei fatto prima a terminare sto pesante lavoretto!”. 

Ostia, non l’avesse detto, le ha gettato un’occhiataccia, ma zitta e senza brontolare, 

però, per quindici giorni, è dovuto restare senza parlare e senza scopare.

 

Ultimi Commenti

Sergio Scarpellini ha inserito un commento in San Mauro saluta Sisto Rocchi
Riposa in pace caro amico Rocky, sarai sempre nei miei ricordi più belli. Ciao Sisto, Filippo.
Non so se e' meglio di Miro e Maroni ma sicuramente e' il sammaurese più innamorato del proprio paes...
Premetto che per precedenti impegni sono stato impossibilitato alla partecipazione della presentazio...
Canzio Pollarini ha inserito un commento in Morandi, dall'Arlecchino al market
Che bello l'arlecchino ci andavo da bambino, ancora adesso provo una sensazione che non so descriver...
Guest ha inserito un commento in LA LIBERAZIONE DI SAN MAURO PASCOLI - Parte prima
Altro elemento importante, che creerà di fatto una modifica futura degli avvenimenti era il fatto ch...

 

Ultimi Commenti

Sergio Scarpellini ha inserito un commento in San Mauro saluta Sisto Rocchi
Riposa in pace caro amico Rocky, sarai sempre nei miei ricordi più belli. Ciao Sisto, Filippo.
Non so se e' meglio di Miro e Maroni ma sicuramente e' il sammaurese più innamorato del proprio paes...
Premetto che per precedenti impegni sono stato impossibilitato alla partecipazione della presentazio...
Canzio Pollarini ha inserito un commento in Morandi, dall'Arlecchino al market
Che bello l'arlecchino ci andavo da bambino, ancora adesso provo una sensazione che non so descriver...
Guest ha inserito un commento in LA LIBERAZIONE DI SAN MAURO PASCOLI - Parte prima
Altro elemento importante, che creerà di fatto una modifica futura degli avvenimenti era il fatto ch...