Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

Parzialmente nuvoloso

13.33°C

Parzialmente nuvoloso
Umidità: 62%
Vento: W a 4.97 K/H
Lunedì
Acquazzoni
11.11°C / 20°C
Martedì
Per lo più soleggiato
10.56°C / 20.56°C
Mercoledì
Parzialmente nuvoloso
11.67°C / 21.11°C

At fat mond chilt minRòbi gròsi cla sòira 't la seziòun de’ partoi de’ Bosch,
bsugneva cunvòinz i cumpagn che quèl ch’us feva l’era giost:
e’ sendich nov ui tucaèva lasel mi sucialesta
parchè agl’j eleziòun agl’j era andaèdi maèl e la magiuraènza la n’era piò cumunesta.
Adès bsugneva metsi d’acord sa quei che da sempra i i steva se’ caz 
e daè rasòun ma lòu, l’era cmè buté e’ partoi 't e’ fraz.
L’era vneu prinfena e’ segretaèri dla federaziòun ‘d Furlè
par doi ch’un gn’era gnent da faè e ch’l’era giost acsè.
L’era quèst un tipaz ch’e paròiva sempra zcuzgné se’ mònd ènca ‘d pròima matòina
e un ridoiva gnenca s’t’ai fivi al gatozli sòta i pì s’una pena ‘d galòina.
L’avòiva pena finoi ‘d faè la su espusiziòun,
che sobit u s’alzet una maèna par ès e’ pròim a cminzé la discusiòun.
L’era un cumpagn ch’e tachet a zcòr s’una tegna cmè se fos un predgadòur
e e giòiva  fort e cèr e’ su pansir s’un gran calòur,
e par faè ben capoi cmè ch’e sta ròba l’era una farteda vneuda maèl
l’alzet ancòura la vòusa par daè piò forza me’ gran finaèl:
    “E se fossimo a Mosca e il compagno segretario
    fosse il commissario del popolo,
    avrebbe certamente mandato i carri armati
    a spargere il sangue dei compagni per la strade di Gambettola!
E’ segretaèri ul guardet s’una zurma e du uciaz
ch’j avreb spavantaè ènca un mort e ui get s’un mèz rugiaz:
    “T ci propi un gran pataca!”
Ou, e calet un silenzi 't la seziòun
ch’u gn’i fot piò bsògn d’andaè avaènti s’la discusiòun,
e cla volta i cumpagn de’ partoi cumunesta
is cnet zuzé e’ sendich sucialesta.

 

I  comunisti di Gambettola
Cose quella sera nella sezione del partito di Gambettola, \ bisognava convincere i compagni che ciò che si faceva  era giusto: \ il nuovo sindaco bisognava lasciarlo al partito  socialista \ perché le elezioni erano andate male e la maggioranza non era più comunista. \ Adesso bisognava mettersi d’accordo con quelli che da sempre gli stavano sul groppone \ e dare loro ragione, era come buttare il partito nella rottamazione. \ Era venuto perfino il segretario della federazione di Forlì \ per dire che non c’era niente da fare e che era giusto così. \ Era questo un tipaccio che sembrava sempre adirato col mondo anche di prima mattina \ e non rideva neanche se gli facevi il solletico sotto i piedi con una piuma di gallina. \ Aveva appena terminato la sua esposizione, \ che subito si alzò una mano per essere il primo ad aprire la discussione. \ Era un compagno che iniziò a parlare con un tono adirato come fosse un predicatore \ e diceva forte e chiaro il suo pensiero con un gran calore, \ e per fare ben intendere come questa cosa era una frittata venuta male \ alzò ancora la voce per dare più forza al gran finale: \ “E se fossimo a Mosca e il compagno segretario \ fosse il commissario del popolo, avrebbe certamente mandato i carri armati \ a spargere il sangue dei compagni per le strade di Gambettola!” \ Il segretario lo guardò con una brutta cera e un torvo occhiaccio \ che avrebbe spaventato anche un morto e gli disse con un mezzo urlaccio: \ “Sei proprio un grande patacca!” \ Ohi, calò un silenzio nella sezione \ che non ci fu più bisogno di continuare con la discussione, \ e da quella volta i compagni del partito comunista  dovettero sorbirsi il sindaco socialista.

Pin It