Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

I   mancamoint

 “Zozmal cmè che a sènt’an ta t ci ardot:

    t’an fom piò, t magn cmè i pasarot,

    t’an bòi piò un cech ‘d vòin,

    ta t ve lèt sal galòini e se’ scaldòin,

    sa cla faza sbiavoida che t’éé,

    u n'i vo gnent t epa smes ènca ‘d ciavé!”.

  “Cio, sa i vut faè, l’è i proim mancamoint dl’età!”.

  “Sa l’òs-cia i sgond alòura sèl ch’i t purtarà!”.

I  mancamenti

“Accidenti come a sessant’anni ti sei ridotto: 

non fumi più, mangi come un passerotto, 

non bevi più un goccio di vino, 

ti vai a letto con le galline e con lo scaldino,

con quella faccia sbiadita che hai , 

non ci vuol niente che tu abbia smesso anche di scopare ormai!”.

“Ohi, cosa ci vuoi fare, sono i primi mancamenti dell’età !”. 

“Chissà i secondi allora che ti aggiungeranno di calamità!”.

I  ber  da  spiagia

Alòura, us ceva, us ceva, burdlaz?”.

 “Eh sè, se’ ciofal... !”.

 “Sa gioiv, un s’mòunta?”.

 “Sa doit tè?... An la j à moiga 't la fròunta!”.                                                                                             

I  montoni da  spiaggia

“Allora, si scopa, si scopa, ragazzi?”.

“Eh sì, col ciufolo…!”.  

“Cosa dite, non si monta?”. 

“Cosa dici tu?... Non ce l’hanno mica sulla fronte!”.

Pin It
Aggiungi commento
Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


LE STORIE DEL MAESTRO PIERO

ULTIMI COMMENTI