Logo new 02

Rubicone In Volley2017 18 FemminileScalda i motori anche la squadra femminile della Rubicone In Volley. Il campionato conferma i 3 gironi, con le ragazze inserite ancora nel girone C. Tante le squadre viste già l’anno passato come a esempio Teodora Ravenna, Fenix Faenza, Banca San Marino, Flamigni Panettone Kelematica di San Martino in Strada, Ozzano Emilia, CMC Ravenna e PGS Bellaria di Bologna. Permane in C anche Bellaria Igea Marina nonostante l’ultimo posto della scorsa stagione e manterrà così vivo il derby anche nel settore femminile.

Il campionato della Rubicone In Volley inizierà in trasferta sabato 14 ottobre a Cattolica (Palasport via S.D’Acquisto,ore18.30) e proseguirà con la prima partita casalinga il 21 ottobre contro Pontevecchio Datamec di Bologna. La sosta natalizia è prevista dopo la partita a Ravenna con Olimpia Master CMC il 16 dicembre fino al 6 gennaio dove il Rubicone In Volley ospiterà il Volley Team Bologna. La regular season terminerà il 5 maggio a Bologna di fronte al PGS Bellaria.

“Dopo il bel campionato dello scorso anno da neo-promossa - afferma Luigino Pieroni, Presidente e Direttore Sportivo Settore Femminile - anche per questa stagione agonistica, insieme alle nostre ragazze vogliamo cercare di rimanere nella parte alta della classifica sapendo comunque che il grado tecnico del nostro girone  è cresciuto e noi nel nostro roster abbiamo inserito anche tre ragazze del 2002”.

La formazione Femminile nella foto. In piedi da sinistra: Raimondo Gobbi (vice allenatore), Brunella Grassi, Cristina Zucchini, Asia Abbondanza, Beatrice Balzoni, Letizia Rossi, Aurora Pasi, Teresa Tommasini, Michele Piraccini (allenatore). In ginocchio da sinistra: Federica Fabbri, Carlotta Giovanardi, Micaela Raggio Delgado, Marika Lippolis, Letizia Neri, Teresa Neri.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna