Logo new 02

Rubicone in Volley giovani 2017Nata nel 2004 come Pallavolo San Mauro Pascoli e divenuta dal 2012 Rubicone In Volley, la valorizzazione del settore giovanile da sempre è il punto forza di questa società. A confermarlo è il presidente Luigino Pieroni, che spiega i numeri di questo settore.

“Oltre alle due formazioni (maschile e femminile) impegnate nel Campionato di Serie C - spiega il Presidente - abbiamo un vivaio giovanile di circa 200 ragazzi, in prevalenza donne (circa 120), che vanno dai 5 ai 17 anni”.

Quanti sono i gruppi di mini-volley della Rubicone In Volley?
“I settori o gruppi maschili e femminili sono divisi in mini-volley da 5 a 9 anni, Under12, Under13, Under14, Under16 ed Under 18, il tutto per un coinvolgimento al loro seguito di circa 15 allenatori che seguono il movimento nel pomeriggio e sera durante il corso di ogni settimana”.

Dove vi allenate?
“Il programma di lavoro del progetto giovanile della nostra società è diviso in tre palestre: al Palasidermec di Sant’Angelo di Gatteo, alla Palestra di San Mauro Pascoli ed al Palazzetto Marie Curie di Savignano sul Rubicone. Le nostre intenzioni, inerenti al progetto giovanile, sono quelle di diventare la società di riferimento giovanile dell’area Rubicone. Facciamo parte del progetto, come società del progetto RIV (Romagna In Volley) e la parte giovanile viene super visionata (sia gli atleti che i tecnici allenatori) da Pietro Mazzi che è il direttore tecnico di tutta la RIV. Abbiamo sposato questo progetto perché è un trampolino di lancio che permette agli atleti (e allenatori, con un circolazione gratuita) la possibilità di giocare con l’obiettivo principale di crescere nel proprio ruolo e creare nel contempo un serbatoio per le prime squadre delle società che aderiscono al RIV, che raggruppa in tutto circa 2000 atleti”.

Progetti estivi e scolastici per la Rubicone In Volley?
Il nostro settore giovanile è iniziato nel 2007, e per l’estate svolgiamo un campus estivo di circa tre settimane nella Palestra di San Mauro Pascoli con la partecipazione di circa 70/80 ragazzi a numero chiuso per garantire la qualità del progetto; mentre per il settore scolastico, il progetto ABC Volley tornerà nelle scuole del comprensorio del Rubicone il prossimo anno. Non per ultimo la cura dell’aspetto di coinvolgimento “sociale” dei nostri ragazzi cercando di far gruppo il meglio possibile grazie alle nuove tecnologie come face book, new-app e sito web”.

Fabio Berardi

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna