Logo new 02

Venturi MichaelIl settore giovanile della Sammaurese sforna campioncini che prendono il volo per lidi prestigiosi. Il primo, certo, è classe 1999 Michael Venturi, una delle sorprese più positive della scorsa stagione, acquistato dal Carpi in serie B. Il secondo è in divenire, il classe 2000 Lamin Colley, seguito da Bologna, Parma e Livorno. Insomma, non siamo alla Cantera catalana, ma una doppietta simile a San Mauro non si era mai vista.

Anche perchè risale alla notte dei tempi il passaggio diretto di un giovane, dalle giovanili giallorosse a un club professionistico. Si trattava di Gino Stacchini, negli anni ’50, quando approdò alla corte bianconera di Agnelli. Vicino ci era andato Thomas Bonandi, ma la sua permanenza alla Reggiana in C durò solo una decina di giorni. Adesso è la volta del baby Venturi.

E’ un motivo di grande orgoglio per tutti noi, dai suoi compagni a tutto lo staff tecnico, soprattutto per la crescita del ragazzo, prodotto del nostro settore giovanile – afferma il Presidente Cristiano Protti - Tutto l’ambiente ha sempre creduto in lui, alle sue qualità e alla sua professionalità. Avevo intravisto le due doti già quando aveva 12 anni, tant’è che lo proposi a Walter Sapucci al Rimini. Provò nella squadra biancorossa, che lo prese per un anno. Poi le difficoltà societarie del Rimini lo hanno visto tornare tra noi per un altro anno. A seguire c’è stata l’esperienza di quattro anni nel settore giovanile del Forlì, sino al ritorno ancora con noi la scorsa stagione nel suo primo anno in serie D”.

Del giocatore ha colpito soprattutto la crescita nel corso del campionato, tanto da ricevere le chiavi del centrocampo, scelta inusuale per un classe ’99. Adesso lo attende l’esperienza in un grande Club, di due categorie sopra la D. “Ho sentito il ragazzo, è contento ma molto con i piedi per terra, consapevole che troverà un ambiente e un livello diverso. Sono certo che saprà il fatto suo. Era seguito da diversi club professionistici, Carpi è stata la società che si è mossa in anticipo e l’ha voluto fortemente”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna