Logo new 02

Logo Sanmauropascolinews

Protti Stefano 2Definirla una rivoluzione pare persino riduttivo. La Sammaurese del quinto anno in serie D che giovedì si è ritrovata al Macrelli per la prima fatica di stagione si presenta a ranghi profondamente rinnovati: 4 storiche colonne a tenere alta esperienza e memoria (Nicolas Lombardi, Marcello Scarponi, Nicholas Santoni e Riccardo Pieri), alcuni giovani riconfermati (Luca Merciari, Lorenzo Lombardi, Kalil Louati, Makhtar Diop), due graditi ritorni come quello di Simone Nicoli dopo un solo anno al Mezzolara e Michael Noschese dalla Savignanese. Per il resto tante novità alla corte del tecnico Stefano Protti (nella foto), con l’innesto di ben dodici nuove pedine.

Tra i pali, partiti Baldassarri e Hysa, trova la riconferma il 2001 Marco Ramenghi, affiancato da tre nuovi innesti tutti del 2001: Alexandro Dragos classe 2001 dal Gubbio, Garganelli dalla Marignanese e Emanuele Palumbo. I cambiamenti più grossi però arrivano dal reparto difensivo quello al quale il tecnico Protti ha sempre lavorato di precisione. A parte Nicolas Lombardi e l’ex Cesena Luca Merciari, la retroguardia si presenta nuova di zecca e mette insieme l’esperienza del classe 1984 Alessandro Radi, nel curriculum tanti campionati in C, l’ultima stagione a Castelfidardo, insieme a un nutrito gruppo di giovani: Marco Mazzotti (1998) dal Pro Sesto, Luca Ceccarelli (2000) dal Rimini, Giovanni Di Marco (2000) dal Catania, insieme a tre innesti del settore giovanile giallorosso come Filippo Paganelli (2001), Clevis De Nicu (2002), Solazzo (2000).

A metà campo spicca l’esperienza delle colonne Marcello Scarponi, al quale andrà la fascia di capitano un tempo di Bonandi, e Nicholas Santoni. I nuovi innesti si chiamano Luigi Solla (2000) dal Sassuolo, Simone Nicoli che ritorna alla base, mentre dal settore giovanile vengono promossi tra i grandi Kevin Lisi (2001), Nicola Campinotti (2001), Eugenio De Rosa (2001).

Nel reparto avanzato c’è la dura eredità di Liborio Zuppardo che ha lasciato i giallorossi con 12 reti all’attivo. A cercare di far dimenticare il bomber sarà il riconfermato Riccardo Pieri, affiancato dal volto nuovo di Tommaso Costantini, lo scorso campionato alla Massese in D (3 reti) in una stagione partita a Ravenna dove ha totalizzato cinque presenze, e Michael Noschese, attaccante che ha lasciato un ottimo ricordo a San Mauro nella stagione 2014-2015 quando mise a segno 10 reti. Per il resto sotto il segno delle conferme sono Kalil Louati (1999), Kledi Torimani, Makhtar Diop, e Alex Pollini (2001) dai giovani.

Pin It

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna