Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

Nicholas SantoniArriva oggi al Macrelli a San Mauro la super favorita del campionato, il Mantova. Fischio d’inizio al Macrelli alle ore 15, gara speciale per Nicholas Santoni (nella foto di Mauro Penzo) due anni fa in forza (per mezza stagione) in casa lombarda, prima del ritorno alla Sammaurese “per problemi personali”, precisa lui.

Del Mantova, il centrocampista giallorosso ha detto al Corriere Romagna: “E’ una piazza con un calore della tifoseria incredibile, una città che respira calcio a livelli da serie A, basti dire che hanno fatto 1600 abbonati in D. Hanno allestito una compagine chiaramente per il salto di categoria, solo nel reparto avanzato hanno giocatori il cui curriculum parla da solo. Noi non staremo a fare la vittima sacrificale, anche perché dobbiamo rialzarci prontamente dopo l’incredibile sconfitta nella prima di campionato”.

E qui arrivano i dolori, per il modo in cui è maturata. “Domenica scorsa è subentrata molta stanchezza, il caldo ha fatto la sua parte, l’uomo in meno nel finale ha complicato tutto. Non so cosa ci succeda nei minuti finali, ci spegniamo e subiamo l’avversario. Poi c’è la questione della tipologia dei gol presi, tutti e tre su palla inattiva. La soluzione è solo una: il lavoro. Metterci giù tutti insieme e uscirne di gruppo. Quando saremo una squadra unita ne usciremo, ne sono certo. Negli anni scorsi sono passato da situazioni simili ed è stato così”.

Santoni vede il futuro giallorosso con tranquillità: “Siamo cambiati tanto, non ha senso fare drammi per due sconfitte. L’importante è creare le condizioni per una pronta risalita nel lavoro settimanale, in allenamento. Le premesse per rialzarci sono tutte lì”.

Pin It

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna