Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

di Piero Maroni  

- V -

Il piazzale in cui venivano stipati gli Ebrei, seduti sul selciato, prima di essere caricati sui camion per il trasporto ad Auschwitz
Il piazzale in cui venivano stipati gli Ebrei, seduti sul selciato, prima di essere caricati sui camion per il trasporto ad Auschwitz

  • E pu un brot dè,

    mo di bel alòura un ni fot gnench'eun,

    par cla zenta l'arvet e' pez,

    tot in piaza par ès carghé si
    camio,

    mucì cmè bes-ci da mazèl,

    j avòiva da ès purtè  ad Auschwitz,

    int e' caèmp 'd cuncentramòint

    par ès ardot in zendra e feun.

    Ui fot coi ch'un gn'a rivet mai,

    l' era d'instaèda e staè par dagl'j òuri

    disdòi  se' zimòint ch'e scutaèva,

    u j era coi ch'l'andeva fura 'd tèsta,

    acsè us sparagneva e' viaz,

    'na s-ciuptaèda se' pòst,

    cmè m'un caèn rabié,

    puzaè me' meur d'una caèsa dla
    piaza.

  • Poi, un brutto giorno,

    ma di belli allora non ce ne fu neanche uno,

    per quella gente giunse il peggio,

    tutti in piazza per essere caricati sui
    camion,

    ammucchiati come bestie da macello,

    dovevano essere trasferiti ad Auschwitz,

    nel campo di concentramento

    per essere ridotti in cenere e fumo.

    Ci fu chi non vi giunse mai,

    era d'estate e stare per ore

    seduti sul cemento che scottava,

    qualcuno andava fuori di testa,

    così si risparmiava il viaggio,

    lo fucilavano sul posto,

    come un cane rabbioso,

    addossato al muro di una casa della
    piazza.

Pin It
Aggiungi commento
Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


LE STORIE DEL MAESTRO PIERO

ULTIMI COMMENTI